fbpx
469 viste

L’ABC del mercato del lavoro olandese: CV, tasse e assicurazioni

469 viste
L’ABC del mercato del lavoro olandese: CV, tasse e assicurazioni

Non sottovalutare mai le differenze culturali quando viaggi in Europa: conoscerle non solo ti aiuterà a capire meglio la gente del posto nel paese in cui stai viaggiando, ma aumenterà anche le tue possibilità di trovare un lavoro. Considerando una carriera nei Paesi Bassi? Allora questo articolo è per te.

Si pensa spesso che l’inglese sia la porta d’accesso più importante al mercato del lavoro in molti paesi europei, ma ricordati che ogni paese di questo “crogiolo di culture” ha tradizioni profonde e senza tempo che si riflettono in molte aree della vita quotidiana. Non sottovalutare mai le differenze culturali quando viaggi in Europa – conoscerle non solo ti aiuterà a capire meglio la gente del posto nel paese in cui stai viaggiando, ma aumenterà anche le tue possibilità di trovare un lavoro. Stai pensando di fare carriera nei Paesi Bassi? Allora questo articolo fa per te.

Come scrivere un CV per chi cerca lavoro nei Paesi Bassi

Le differenze culturali non devono essere prese in considerazione solo quando ci si prepara a un colloquio di lavoro, ma anche quando si scrive il curriculum. Dovete presentare le vostre capacità, esperienze lavorative e qualità personali in un modo che sia accettabile per gli olandesi. Una delle principali differenze è l’importanza delle vostre attività nel tempo libero. I datori di lavoro olandesi prendono spesso in considerazione gli hobby dei candidati, soprattutto se possono essere applicati in un modo o nell’altro al lavoro.

Anche se il vostro curriculum è perfetto per gli standard del vostro paese, quando cercate un lavoro all’estero dovete guardarlo da una prospettiva diversa. Ecco alcuni consigli che puoi usare per creare un

CV in stile olandese:

  • Iniziare con le informazioni personali
  • Descrivi la tua esperienza lavorativa (inizia con i lavori più recenti). Indica il luogo di lavoro e le mansioni svolte e descrivi brevemente le conoscenze teoriche e pratiche acquisite in ogni posizione. Se hai partecipato ad attività di volontariato, includi nell’elenco le esperienze lavorative non retribuite.
  • Indicate dove avete ottenuto la vostra istruzione (iniziate dal titolo di studio più recente).
  • Descrivete brevemente i vostri interessi per il tempo libero e le attività sociali – questa area del vostro CV è particolarmente importante per chi cerca lavoro nei Paesi Bassi.
  • Indicate le vostre competenze informatiche e informazioni sulle lingue parlate.
  • Mantenete il vostro CV breve e chiaro – il vostro CV non deve essere più lungo di 2 pagine A4.
  • Non allegate una foto, a meno che non sia richiesto nell’offerta di lavoro.

Tasse

I Paesi Bassi hanno un sistema fiscale progressivo: più alto è lo stipendio, più alta è la tassa. La percentuale massima del tuo stipendio che può essere tassata dal governo è del 52%, ma dovrai guadagnare più di 57.000 euro all’anno per averne diritto. Molto probabilmente, circa il 34-40% dei tuoi guadagni annuali sarà tassato. Le tasse olandesi sono tra le più alte del mondo. Sono superate solo dalle aliquote fiscali in Belgio, Danimarca, Francia, Portogallo e Svezia. Tuttavia, come nella maggior parte degli altri paesi, alcune tasse possono essere recuperate – le domande speciali devono essere fatte entro il 1° aprile.

Yusif Labaran
Yusif Labaran
'Pazienza per spiegare il tema del lavoro in Europa. Dare le informazioni necessarie. Rispondere e dare spiegazioni ai dubbi che le persone hanno sul Lavoro all'estero. '

Assicurazione sanitaria obbligatoria

Se hai intenzione di rimanere nei Paesi Bassi per meno di quattro mesi, non è necessario stipulare un’assicurazione sanitaria. Tuttavia, se vieni per un lungo periodo di tempo o se ricevi uno stipendio per un lavoro svolto nel paese, devi avere un’assicurazione.
Ogni contribuente è obbligato a comprare un’assicurazione sanitaria da una compagnia assicurativa olandese. L’assistenza sanitaria è fornita da istituzioni private. Se siete assicurati e avete intenzione di utilizzare i servizi sanitari, dovreste rivolgervi alle istituzioni sanitarie pubbliche, poiché il costo del trattamento nelle cliniche private non sarà coperto.

Assicurazione di responsabilità civile

Secondo la legge olandese, se causate un danno ad altre persone, dovete assumervi la responsabilità e pagarlo.  L’assicurazione di responsabilità civile è molto popolare nel paese, con circa il 90% della popolazione coperta. A seconda delle tue preferenze e dei termini del tuo contratto, può coprire le riparazioni della macchina che hai colpito mentre guidavi, i piccoli danni ai mobili in un appartamento in affitto o anche il ripristino del prato di un vicino che è stato vandalizzato dal tuo cane. L’assicurazione di responsabilità civile si occupa anche dei danni causati da attività professionali, come le cause mediche, quindi è raccomandata per tutti.

Dovile P.
Dovile P.
Per Robin, le valutazioni sono solo positive. Tutte le informazioni sono state fornite in modo corretto, tempestivo e specifico. Sono molto grato a loro per i loro sforzi, l'onestà e la buona offerta di lavoro, e in seguito l'opportunità di andarsene. Ho dovuto confrontarmi per la prima volta con un'agenzia del genere, ma sono assolutamente soddisfatto. Super! '
22.02.2022

Riesci a trovare lavoro all'estero?

Tu sei:

  • Salutare?
  • Motivata?
  • Pronto a lavorare e vivere con persone provenienti da diverse parti del mondo?

Grande! Robin può aiutarti a trovare lavoro all’estero.

Crea il tuo profilo

Ottieni informazioni personalizzate da Robin.